Carlo Linnèo

Origine del nome dell'albero di cacao.

La ricerca del nome dell'albero di cacao inizia in Svezia, patria di Carlo Linneo, medico, studioso di scienze naturali e scopritore della cosiddetta nomenclatura binomiale.

Si tratta di un sistema di denominazione composto da due termini latini, dove il primo termine indica il genere mentre il secondo la relativa specie. Riuscì così a fare finalmente ordine nell'allora predominante caos nominale del mondo animale e vegetale.

Cibo degli dei

Carlo Linnèo

Così l'uomo divenne Homo sapiens e l'albero di cacao Theobroma cacao, che deriva dal greco theos (= dio) e broma (= cibo). Questa pianta lo entusiasmò al punto che, oltre a denominarla "cibo degli dei" , gli diede anche il suo cognome. Il nome completo dell'albero di cacao è dunque Theobroma Cacao L.

Con la sua nomenclatura binaria, Linneo divenne famoso quando era ancora in vita. Inoltre, creò un sistema gerarchico con cui suddivise tutti gli esseri viventi secondo il loro grado di parentela nelle categorie: regno, phylum, classe, ordine, famiglia, genere e specie. Questo sistema viene utilizzato ancora oggi in forma ampliata.

Condividi questo articolo

close

Al fine di garantire la procedura ottimale, questa pagina utilizza i cookie. Puoi disattivarli in qualsiasi momento nelle  impostazioni sulla privacy. .

RITTER-SPORT.de quota

close