Cioccolato di qualità

Masse di cioccolato

Il segreto di ogni cioccolato.

Il termine "massa di cioccolato" indica la combinazione di tutti gli ingredienti fondamentali necessari per la produzione del cioccolato a seguito della procedura di concaggio, ovvero la miscela omogenea di massa di cacao, zucchero, latte in polvere, burro di cacao, lecitina e aromi naturali.

Le più note sono la massa di cioccolato al latte, la massa di cioccolato fondente e la massa di cioccolato bianco. Da RITTER SPORT abbiamo addirittura 12 diverse masse di cioccolato.

Masse di cioccolato:

Cioccolato al latte                                                                                                                                                                

Il cioccolato al latte è la massa di cioccolato più amata di tutte. È molto diffusa anche nelle varianti Latte, Latte dalle Alpi. Nel RITTER SPORT Latte, la percentuale di cacao sale persino al 35%. In un tipico cioccolato alla panna, come il nostro RITTER SPORT Cornflakes, una parte del latte in polvere viene sostituita da panna in polvere. La percentuale di grasso di latte deve essere di almeno il 5,5%, mentre la percentuale di cacao non deve essere inferiore al 25%. 

 

Cioccolato fondente

La massa di cioccolato fondente è composta da massa di cacao, burro di cacao, zucchero e generalmente anche vaniglia e lecitina. Se la percentuale di cacao fine nella massa di cacao è superiore al 40% si parla di fondente extra. 

L'alta percentuale di cacao conferisce alla massa di cioccolato note di cacao particolarmente intense e corpose. Di regola il cioccolato fondente non contiene componenti del latte, ma occasionalmente tra gli ingredienti si trova il burro chiarificato. La percentuale di zucchero nel cioccolato fondente è solitamente inferiore rispetto al cioccolato al latte. 

La percentuale di cacao è data dalla massa di cacao e dal burro di cacao, quindi maggiore è il cacao, più grasso contiene il cioccolato. Perciò non è così vero che il cioccolato fondente ha meno calorie del cioccolato al latte.

 

Cioccolato bianco                                                

Il cioccolato bianco si contraddistingue per l'alta percentuale di burro di cacao pari ad almeno il 20%. Deve il suo colore chiaro all'assenza dei componenti del cacao privi di grassi, ovvero a ciò che comunemente viene definito cacao.

Fu scoperto dagli svizzeri. Nel 1930 il produttore di cioccolato Nestlé lanciò sul mercato il primo cioccolato bianco.

Ma gli svizzeri non sono i soli a portare delle innovazioni nel campo del cioccolato. Il cioccolato bianco allo yogurt magro di RITTER SPORT, che annoveriamo tra le nostre varietà estive, è un'invenzione sveva al 100%. Alla massa di cioccolato bianco aggiungiamo yogurt magro in polvere che conferisce alle varietà estive una sapore particolarmente leggero e fresco.

 

Cioccolato bio

Dal 2009 RITTER SPORT annovera, in Germania, nel suo assortimento anche il cioccolato bio. Per queste particolari tavolette abbiamo creato una massa di cioccolato del tutto nuova. Gli ingredienti provengono per il 99% da coltivazione biologica controllata. Una rullatura un po' più fine, il tempo di concaggio ideale e, ad esempio, l'utilizzo di zucchero di barbabietola le conferisce il sapore tipico di RITTER SPORT. Infatti, l'impiego di zucchero non raffinato o di zucchero di canna conferisce a molti altri cioccolati bio un aroma di malto meno dolce. 

Tuttavia, la cosa che ci piace di più è che anche altri traggano vantaggio da queste tavolette, ad esempio i coltivatori di cacao dei paesi in via di sviluppo. I prezzi per i loro prodotti sono più stabili e rinunciando ai pesticidi oltre a risparmiare denaro tutelano anche la loro salute.

Condividi questo articolo

close

Al fine di garantire la procedura ottimale, questa pagina utilizza i cookie. Puoi disattivarli in qualsiasi momento nelle  impostazioni sulla privacy. .

RITTER-SPORT.de quota

close